Home >Stelle> Nana blu

Come dice il titolo, le stelle nane blu non esistono. Al momento, sono solo teorici, poiché il tempo necessario per la loro formazione è più lungo dell’età attuale dell’Universo.

La possibilità della loro eventuale esistenza è prevista dai modelli teorici come uno stadio di sviluppo delle nane rosse. Generalmente, quando le stelle invecchiano, la loro luminosità aumenta. Un meccanismo deve entrare in gioco allora, per mantenere l’equilibrio della stella. La maggior parte delle stelle lo fa aumentando di dimensioni, diventando giganti rosse.

Studiando l’evoluzione delle stelle nane rosse, si pensa che, per quelle che sono un quarto della massa del nostro Sole, o meno, il metodo che sarebbe impiegato è quello di aumentare la temperatura superficiale, pur rimanendo all’incirca della stessa dimensione.

Come regola generale, più calda è la stella, più blu è, queste nane rosse diventeranno quindi blu.

La ragione per cui non esistono ancora stelle nane blu è dovuta al periodo di tempo in cui le nane rosse rimangono come stelle di sequenza principale. Tendono a fondere la loro fornitura di idrogeno molto lentamente, avendo così una vita che può durare per trilioni di anni. Poiché l’età stimata dell’Universo è di 13,8 miliardi di anni, semplicemente non è abbastanza grande per le nane rosse aver esaurito quasi tutto il loro idrogeno, annunciando la loro trasformazione in nane blu.

Estrapolando ulteriormente la teoria, si pensa che, una volta esaurita completamente la fornitura di idrogeno di una nana blu, diventerà una nana bianca, degenerando infine in una nana nera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.