Come una vecchia replica di Sex and the City, stiamo per andare dove gli altri semplicemente non hanno.

Preparati ad esplorare l’ignoto o il raramente scoperto per ottenere le risposte che non ti sei nemmeno reso conto di aver desiderato!

Ci sono molti modi per eseguire il cunnilingus, e uno di questi modi ha anche apparentemente un track record tanto pericoloso quanto sexy.

Quindi, qual è la grande domanda?

Cosa succede quando qualcuno soffia nella tua vagina durante l’esecuzione di cunnilingus?

Proprio così! Soffiare aria nella vagina della tua signora durante l’orale è apparentemente una vera svolta per molte persone. Chi lo sapeva? E, che ci crediate o no, la risposta alla domanda posta non è sempre “un orgasmo.”In realtà, può effettivamente essere piuttosto terribile.

Ora, full disclosure: non ho mai avuto nessuno soffiare nella mia vagina, quindi non sono sicuro di essere inesperto o solo al sicuro. Detto questo, posso solo immaginare e aiutare a immaginare come funziona. Personalmente, sembra un po ‘ come un Willy bagnato-freddo e inaspettato. Ma forse c’è qualcosa di sexy nel guardare mentre il tuo partner si esibisce per via orale e poi sensualmente (la chiave? soffia il loro respiro caldo nella tua vagina.

Ma quello che so è questo: è stato detto che soffiare aria nella vagina può essere fatale, in quanto presumibilmente causa un’embolia gassosa.

YIKES.

Più recentemente, il Dr. Michael Baden, ex medico legale di New York, ha portato l’argomento alla nostra attenzione dopo aver citato che aveva effettivamente visto casi di donne morire dopo aver soffiato aria nella loro vagina durante il sesso orale.

Iscriviti alla nostra newsletter.

Iscriviti ora per gli articoli di tendenza di YourTango, i migliori consigli degli esperti e gli oroscopi personali consegnati direttamente alla tua casella di posta ogni mattina.

Tuttavia, abbiamo parlato con l’esperto e ginecologo di salute delle donne, la dottoressa Jessica Shepherd, per andare a fondo di questo misterioso argomento e scoprire se i pericoli erano veri.

E lei non lo chiamerebbe esattamente una fatalità “comune”, Shepherd dice che sì, succede davvero. “Equivale alla frequenza e alla forza che l’aria viene erogata, ma è molto rara”, ha detto.

Ha continuato a raccomandare che le donne e i loro partner si astengano dal soffiare (beh, dal soffiare vaginale) poco dopo il parto e, in generale, minimizzare questo atto di preliminari quando possibile.

“La mia raccomandazione”, dice Shepard, ” è di non farlo ad alta frequenza o poco dopo il parto, quando sei più suscettibile.”

La gravidanza si rivela un momento molto più pericoloso, poiché i vasi sanguigni sono più aperti e quindi accessibili alle bolle d’aria che bloccano i vasi sanguigni e potenzialmente causano un infarto, ictus o morte, secondo Cosmo.

Ma, questo non vuol dire che non si può essere soffiato a tutti!

Ricorda solo le raccomandazioni del Dr. Shepherd e sii gentile quando soffi; anche se non sarà difficile perché sembra che il vero pericolo sia se hai gli sbuffi e gli sbuffi del grande lupo cattivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.