Potresti aver scelto il nome del tuo bambino a causa di tradizioni culturali o familiari. O forse hai cercato aiuto dai redattori devastatingly bello al vostro sito di media papà preferito. In entrambi i casi, il rimpianto del nome post-nascita può sgattaiolare e morderti. Anche se il motivo per cui ti pentiresti di nominare tuo figlio Manning è un’ipotesi di chiunque.

PER SAPERNE DI PIÙ: La Guida paterna ai nomi del bambino

Qualche sollievo potrebbe venire dal sapere che non è insolito rimpiangere il nome che hai scelto per il tuo bambino. Ma questo non lo rende meno preoccupante. Qui ci sono alcuni modi si può affrontare il nome del bambino rimpianto, se viene da voi o il vostro partner.

PUBBLICITÀ

Sappi che succede molto

A volte un genitore inizia a usare il nome del proprio figlio, solo per un terrore strisciante di affrontarli che la maniglia non è giusta. In effetti, un sondaggio fuori dal Regno Unito ha scoperto che uno su 5 genitori rimpiangono il nome che hanno dato al loro bambino. E non era solo perché gli inglesi amano nominare i loro figli Millicent.

PUBBLICITÀ

In effetti, i nomi più rimpianti erano dannatamente pedonali, inclusi James e Anne. Anche se, avrebbero potuto cancellare quell’ultimo facendo cadere la “e”superflua. Oh, quegli inglesi e i loro modi divertenti di scrivere le cose. È come se pensassero di aver inventato la lingua o qualcosa del genere.

Perché potresti rimpiangere

C’è storia dopo storia sulla genesi del rimpianto del nome del bambino. Per alcuni è solo che il ragazzo non sembra un Winchester. Per altri è l’improvvisa realizzazione che rimare Cooper con pooper è troppo facile. In alcuni casi è perché alcuni terribili Osama o Miley hanno fatto un pasticcio del mondo (o se stessi) rovinando per sempre il tuo nome del bambino molto ragionevole. Succede.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

Cosa puoi fare

La prima cosa che dovresti fare è dargli un po ‘ di tempo. Potrebbe essere che la tua ansia per il nome dei tuoi figli sia solo perché sei un nuovo genitore e l’ansia arriva solo con il territorio. Come quelli di nome Blaine ad una festa della confraternita. Tra un mese il tuo piccolo Picabo potrebbe indossare il suo nome come un cappello lavorato a maglia.

Se l’ansia e il rimpianto non si placano, forse dai un’occhiata a cos’altro sta succedendo. Questo rimpianto è accompagnato da una depressione più profonda in altre aree? Potrebbe essere che tu o il tuo partner soffrite di depressione postpartum. Potrebbe essere il momento di cercare aiuto al di fuori degli elenchi di nomi indipendentemente da quanto siano fantastici.

Fai quel cambiamento

Se si scopre che semplicemente non puoi vivere con la tua piccola Talula Che fa L’Hula dalle Hawaii, potrebbe essere il momento di cambiarlo legalmente. Spesso, non sarà un problema nelle prime settimane della vita di tuo figlio. Ma se tuo figlio ha mesi (o molto più vecchio) e le pratiche burocratiche sono già state elaborate, potrebbe essere necessario saltare attraverso alcuni cerchi legali. Ci sono alcuni passaggi generali qui, ma sanno che possono variare selvaggiamente da stato a stato.

PUBBLICITÀ

Alla fine, è importante che tu abbia dimestichezza con il nome di tuo figlio (e che saranno a loro agio con esso in futuro, ma chi può dirlo). E se si vuole fare un cambiamento, farlo il più presto possibile è una buona idea. Non vuoi che il tuo piccolo Barkevious si abitui a sentirsi un cazzuto solo per essere trasformato in un Linus. Sarebbe solo un-Pauling.

PUBBLICITÀ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.