Un ministero di autobus di successo può essere un grande strumento di sensibilizzazione, ma solo se è gestito bene. Ecco i segreti per farlo funzionare…


Immaginate un autobus chiesa tirando in un quartiere dove i bambini saltano su e giù e correre verso la porta anche prima che il veicolo si ferma. Questi ragazzi vogliono venire in chiesa! Ma cosa li saluterà quando arrivano all’edificio della chiesa-bambini che li abbracciano con entusiasmo? una congregazione che li accoglie? o persone che gemono quando” questi ” bambini non sembrano seguire tutte le regole della chiesa? Se il vostro ministero autobus è gestito a destra, questi ragazzi incontreranno l’amore e la grazia di Gesù Cristo.

Rod Baker, un ex supervisore di autobus e pastore di sensibilizzazione presso la Chiesa in movimento a Tulsa, Oklahoma, settimanalmente si trovava davanti a migliaia di ragazzi e ragazze del centro città trasportati su 48 autobus da Tulsa e dall’area metropolitana circostante. Baker aveva servito 12 anni nel ministero degli autobus — un “area di sensibilizzazione che egli sostiene con tutto il cuore-soprattutto perché ha permesso ai bambini un rifugio e la possibilità di fuggire in un nuovo ambiente in cui le loro menti e cuori si aprono e” i muri scendono.”

Tre elementi hanno reso efficace il ministero degli autobus di Church on the Move: organizzazione, struttura e visione. Non tutti nella chiesa avevano la visione, ma la leadership del capo pastore alimentava il ministero. Il capo pastore in Chiesa in movimento, una volta servito come un ministro autobus se stesso.

La più grande scuola domenicale della nazione, gestita da Metro Ministries a Brooklyn, New York, ha iniziato come ministero degli autobus, ma ora gestisce principalmente le scuole domenicali dei marciapiedi. Ogni settimana la chiesa insegna fino a 17.000 bambini. Circa 11.000 di questi ragazzi vengono alla scuola domenicale del marciapiede nei loro quartieri. Il resto è occupato il sabato per tre servizi separati.

Secondo il pastore dei bambini Chris Blake, il concetto centrale del ministero di 15 anni è che “è meglio costruire ragazzi e ragazze che riparare uomini e donne.”

Su una scala più piccola ma altrettanto significativa, Dave Diehl, un pastore per bambini all’Assemblea centrale di Dio, a Cumberland, nel Maryland, gestisce un ministero di autobus che riunisce i bambini la domenica mattina per la scuola domenicale, l’inizio di un servizio di culto e la chiesa dei bambini. Il programma include la preghiera e incoraggia i bambini a pregare l’uno per l’altro.

Beatin’ The Bush

Il programma del sabato a Church on the Move ha raggiunto oltre 2.000 ragazzi e ragazze, ma il lavoro di volontari e autisti si è esteso fino alla settimana. Ogni giovedì e venerdì, i conducenti hanno visitato le famiglie dei bambini e hanno cercato nuove famiglie. La domenica, gli autobus prendevano i bambini che volevano far parte della chiesa. E lo staff ha inviato da 350 a 400 biglietti d’auguri al mese.

Un sabato tipico è iniziato con una mezz’ora di lode e preghiera. Il programma era ad alto impatto e veloce azione. Pianificato dall’inizio alla fine, tutti i pezzi si adattano come un puzzle — anche fino al canto “All Hail the Power of Jesus’ Name.”Ogni mese era incentrato su un tema come l’obbedienza.

Era importante che non ci fosse un”tempo morto”; i ragazzi hanno sentito predicare proprio sull’autobus. Premi a tema come fischietti e caramelle donate da organizzazioni servito come motivatori. I volontari nutrivano i bambini, insegnavano una lezione a oggetti, giocavano e insegnavano una lezione biblica. L’obiettivo del sabato era chiaramente condividere l’amore di Dio con i bambini senza chiesa. Secondo Baker, la ragione per attività strettamente imballato e l “insegnamento è che” si può vedere alcuni bambini per 16 ore tutti insieme e non vederli mai più. Devi insegnarlo in un modo che possono prendere e correre con.”

Il sabato si concludeva sempre con l’opportunità per i bambini di rispondere all’amore di Dio.

Come Olio e Aceto

Qual è il modo migliore per integrare i bambini impegnati nella vita della chiesa? Blake crede nella creazione di un programma separato per i bambini impegnati. Ha visto la frustrazione degli insegnanti che non sanno come affrontare i problemi di comportamento; la confusione dei bambini dal mescolare bambini affollati e bambini in chiesa; e, troppe volte, una decisione finale di chiudere il programma a causa dei problemi che causa. Per evitare di “mescolare mele e arance”, Blake sostiene di portare i bambini in un momento diverso dalla domenica mattina o di gestire una scuola domenicale sul marciapiede e visitare le case il giorno prima. I bambini non hanno bisogni spirituali diversi; hanno bisogni comportamentali diversi. Alla fine, i bambini crescono nell’ambiente della chiesa.

Baker è d’accordo con Blake. Church on the Move ha svolto il suo ministero di autobus separatamente dalla sua scuola domenicale settimanale perché mescolare i due programmi è simile a mescolare due culture diverse. Ci sono troppe barriere da superare per un ministero efficace che si verifichi ai bambini in chiesa e ai bambini occupati allo stesso tempo. Una cultura ha imparato la struttura; una ha poca struttura. Un programma separato per i bambini del ministero degli autobus crea anche un ambiente confortevole. Baker non crede che sia gentile ” mescolare Sally in un bellissimo cofano di Pasqua con Johnny che non ha fatto il bagno.”

Diehl vede la sensibilizzazione in modo diverso. Dice che il ministero degli autobus è un mezzo per abbattere le barriere tra culture diverse. Usa lezioni oggettive come i raggi X per dimostrare che Dio non guarda all’esterno, ma nel cuore. La chiave, dice Diehl, è trattare tutti i bambini allo stesso modo, modellare l’amore e l’accettazione e reagire immediatamente a qualsiasi commento negativo o trattamento con correzione amorevole ma ferma.

Mantenere l’ordine

Al Metro Ministries, una folla di 1.000 bambini si siede in due gruppi: ragazzi da una parte, ragazze dall’altra. Più attentamente guardare la parte anteriore, dove un altoparlante vivace si trova tra due serie di quattro palloncini.

C’è un piano definito dietro la struttura per la disciplina con i Ministeri della Metropolitana. Blake dice che ” se non metti un programma per bambini, lo faranno per te.”Quindi il programma è ad alta energia e di prima classe. I bambini ricevono continuamente il messaggio che è un privilegio essere coinvolti. Un tipico pomeriggio di sabato o nei giorni feriali inizia con giochi, canzoni e insegnamento.

Periodicamente, qualcuno soffia un fischio. Ciò significa, ” Siediti dritto, occhi in alto, silenzio.”Il processo insegna ai bambini a comportarsi. I volontari del ministero degli autobus della Metro affrontano settimanalmente la frustrazione di ” portare una tigre fuori dalla giungla per un’ora per addestrarla, e poi gettarla di nuovo nella giungla. Ma, come afferma Blake, solo la Parola di Dio puo ‘ cambiare la vita.”Per creare una struttura, Baker sostiene confini chiari per i bambini:” Qualunque sia lo standard che tieni per i bambini, lo raggiungeranno.”Lo standard più basilare e importante dice ai bambini:” Ti amiamo. Siamo qui per proteggerti, e questo significa che non ti permetteremo di fare del male a nessun altro.”

Blake dice che la chiave per raggiungere con successo i bambini è visitare le famiglie ogni settimana. È più facile disciplinare i bambini se sanno che la mamma conosce queste persone e queste persone conoscono la mamma.

Conoscere le famiglie aiuta Metro Ministries a raggiungere il loro obiettivo finale: cambiare New York City, iniziando dai bambini, raggiungendo le famiglie, diffondendosi nei quartieri e infine trasformando l’intera città. Infatti, la pubblicità negli ultimi anni ha rivelato il successo di Metro Ministry nel raggiungere il loro obiettivo. Il dipartimento di polizia di New York City ha indicato una significativa diminuzione della criminalità nelle aree geografiche in cui Metro Ministries gestisce le loro rotte del ministero degli autobus.

Per contribuire ad aumentare il sostegno della chiesa per la sensibilizzazione, i bambini della chiesa di Diehl frequentano i servizi della domenica mattina. I bambini impegnati si siedono con i volontari e la moglie e la figlia di Diehl. Durante un tempo di benvenuto aperto, i bambini corrono attraverso la chiesa stringendo la mano e costruendo relazioni con gli adulti. Quando gli adulti stanno per ricevere la preghiera, molte volte tutti i bambini li circondano e pregano.

Il carico prezioso su ogni autobus che rotola nelle chiese settimanalmente sono le anime eterne dei bambini che Dio ama. Diehl lo dice poeticamente: “Ogni settimana Dio ti permette di tenere in mano il suo regno. Il modo in cui li tieni farà la differenza nel modo in cui questi diamanti e rubini brillano.”

Allison Bull è un ministro dei bambini a Murrysville, Pennsylvania.

Alla ricerca di ulteriori idee di sensibilizzazione? Inizia da qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.