Come i giocatori sapranno, Bloodborne non è una passeggiata. Questo successore spirituale di Dark Souls è spietato e implacabile come la serie principale stessa. Se non sei in grado di “git gud”, molto bene molto rapidamente, avrai un tempo super difficile per le strade di Yharnam.

Il fatto è, però, Bloodborne rilasciato più di cinque anni fa. I fedeli hanno confuso la loro strada attraverso ormai, probabilmente innumerevoli volte. Anche così, i Dungeon opzionali Calice rimangono inesplorati da molti, per paura della loro difficoltà e complessità. Se sei abbastanza coraggioso da eseguire un rituale e immergerti da solo, ecco alcuni suggerimenti per cercare di aiutarti lungo la tua strada.

10 Capire che vale la pena lo Slog

Prima di affrontare questa zona più misteriosa di Bloodborne, ci sono due cose cruciali che devi sapere. In primo luogo, le fasi del dungeon sono grandi, a volte comportano un backtracking confuso attraverso corridoi bui e simili e puzzle complicati. In secondo luogo, ne vale completamente la pena.

Nei Dungeon Calice, i giocatori troveranno un diavolo di un sacco di attrezzi esclusivi. Da armature come il set di cenere d’osso pulito a armi come gli artigli della bestia (e versioni Perse/misteriose di armi familiari, che offrono diverse configurazioni di slot per le gemme di sangue), c’è equipaggiamento qui che rende i viaggi più che utili.

9 Prova a giocare attraverso i Dungeon insieme al gioco principale

La progressione attraverso il gioco principale è relativamente aperta. Ci sono aree, come Hemwick Charnel Lane e Old Yharnam, che possono essere saltate del tutto. Come con i dungeon, ci sono alcune attrezzature pulite in queste aree (lo strumento Rune Workshop di Hemwick è molto importante), ma una delle cose principali che offrono è un’esperienza extra.

In Bloodborne, è comprensibile che i giocatori vorranno tutto l’aiuto che possono ottenere. La difficoltà dei Chalice Dungeons inizia relativamente delicatamente (se affrontata non appena prendi il primo calice dalla bestia affamata di sangue nella vecchia Yharnam), ma potresti ritrovarti fuori dalla tua profondità abbastanza presto. Le pietre di sangue e gli echi di sangue possono essere più facili da trovare nel gioco principale, quindi salta tra entrambi per la migliore esperienza.

8 Usare più di un’arma, se possibile

Bloodborne non offre una gamma di armi così ampia e stravagante come i giochi Dark Souls. Il suo arsenale è altrettanto potente come nella serie principale, però, e spesso più divertente da usare grazie alla meccanica di trasformazione. Un sacco di giocatori scegliere un preferito e bastone con esso, ma vale la pena di essere un po ‘ più versatile nei Dungeon Calice.

Anche se hai giocato più volte alla storia principale, ci saranno nemici e boss nei dungeon che non hai mai visto prima. Hanno le loro debolezze a particolari tipi di danni, come Blunt e Thrust, che a volte non sarai in grado di coprire con la tua arma preferita. Costa un sacco di risorse per mantenere più di un’arma Cacciatore aggiornato, ma sarete felici di averlo fatto.

7 Prenditi il tuo tempo per imparare come si comportano nuovi nemici e boss

Questo è anche un solido consiglio generale per chiunque abbia recentemente affrontato qualsiasi contenuto sconosciuto nei giochi Soulsborne, ma certamente merita di essere menzionato qui. Come abbiamo detto, i Dungeon Calice contengono boss e nemici che non appaiono in nessun’altra parte del gioco, quindi ricorda la regola d’oro dei giochi FromSoftware: non essere spericolato.

Giù in questi stretti corridoi confinati, i nemici più apparentemente insignificanti possono strapparti diversi nuovi orifizi corporei, quindi sii vigile, osserva, balla intorno a loro, concediti sempre spazio per eludere gli attacchi. Questo vale doppio per le battaglie con i boss. Non hai un co-operatore per condividere l’onere se lo stai facendo da solo.

6 Considera di giocare online e leggere ogni nota che vedi

Sulla faccia di esso, consentendo il gioco online potrebbe sembrare un po ‘ discutibile se si sta eseguendo attraverso il Calice Dungeons solo. Anche senza aiuto per i boss più difficili, però, vale sicuramente la pena di avere funzionalità online abilitata.

Il sistema di note del gioco consente ai giocatori di trasmettere semplici messaggi alla comunità, da trovare nello stesso punto nei giochi degli altri giocatori come sono stati collocati nel note-maker. Quel Notebook può essere uno strumento cruciale. Suggerimenti per le debolezze e le strategie del capo, la posizione dei tesori nascosti, le indicazioni directions tutto questo genere di cose. Alcuni giocatori saranno traina, ma le note vicine anche cercare di contrastare questi con i propri messaggi. Queste note possono essere salvavita.

5 Esplora OVUNQUE

Senza sequel di Bloodborne in vista (almeno per il momento), un sacco di giocatori stanno optando per tuffarsi in un altro playthrough del gioco. C’è sempre qualcosa di nuovo da vedere, soprattutto se non hai fatto molto dungeon scavare prima.

La chiave per sfruttare al meglio i dungeon è cercare ovunque. Alcuni oggetti di valore si trovano fuori dai sentieri battuti o dietro una porta nascosta in un angolo. Mentre avanzi attraverso i dungeon, le fasi diventano più aperte, quindi controlla le cose bilanciando il rischio e la potenziale ricompensa quando si tratta di nemici in agguato.

4 Avere un obiettivo finale in mente…

La cosa circa il Calice Dungeons è che non c’è, tecnicamente, una fine a loro. C’è una serie di dungeon predeterminati, anche se glifi (l’equivalente del gioco di semi) permette ai giocatori di condividere diversi dungeon sfida oltre. Se ci sei dentro per il grind (ne parleremo più avanti), potresti essere qui per sempre.

Ciò di cui avrai bisogno per decidere prima di partire davvero, allora, è il motivo per cui stai giocando attraverso i dungeon. È il tuo fine partita per afferrare una versione perduta o inquietante di una certa arma? Si tratta di assumere il capo opzionale Yharnam, Pthumerian Regina? È per coltivare gemme di sangue per la costruzione definitiva? Se vuoi trovare una guida per aiutarti a ottenere ciò che vuoi qui, dovrai decidere di cosa si tratta prima.

3 …E un Percorso per raggiungerlo

In assenza di una collaborazione allegra con altri giocatori, i dungeon possono essere infidi, noiosi e super frustranti. Cosa ti sta spronando? Il fatto che sono solo così tanti piani fino a quando non ottieni il prezioso bottino che volevi, o che il prossimo osservatore ucciso potrebbe far cadere quella gemma per cui hai coltivato.

Fortunatamente, molti giocatori hanno viaggiato attraverso queste profondità prima di te e hanno pubblicato guide super utili per raggiungere i tuoi obiettivi. IGN, ad esempio, spiega il percorso per raggiungere la battaglia del boss con la regina Yharnam: dal Calice Pthumeru della Bestia affamata di sangue, sono tre strati al boss che sblocca il Calice Pthumeru centrale, quindi altri tre strati al Calice Pthumeru inferiore. Questi quattro livelli ti daranno il Calice Contaminato (altri tre strati), seguito dal Calice Pthumeru Ihyll, con la battaglia del boss con la Regina in attesa alla fine del livello 3.

2 Preparatevi per l’agricoltura e la macinazione

Gran parte del tempo che i giocatori trascorrono nei Dungeon Calice è dedicato al grind. Anche se stai semplicemente cercando di raggiungere la profondità o il calice successivo, sono necessari Materiali rituali per accedere all’area successiva dal Sogno del Cacciatore, e i vari “punti di forza” del Sangue rituale e di altri materiali non arrivano facilmente.

Anche se stai esplorando ovunque, ci sono alcune gocce rare per cui dovrai coltivare. Il sangue rituale (3), ad esempio, può essere coltivato dagli Osservatori nell’area aperta del livello 3, Calice Pthumeriano centrale. Una volta entrati nelle specifiche dell’agricoltura delle gemme di sangue, basti dire che ci sarai per il lungo raggio.

1 Assicurati di tenere traccia di—ed equipaggiare-quelle gemme di sangue

Le Gemme di sangue nel gioco principale tendono ad essere piuttosto rudimentali, offrendo solo lievi potenziamenti alla potenza di un’arma. Se questi sono quelli a cui sei abituato, ti consigliamo di prestare molta attenzione a quelli che raccogli nei Dungeon del Calice, sia che siano caduti dai boss o in altro modo.

Anche quelli relativamente primi sono molto più forti di quelli che tendi a trovare altrove. Al ritorno al Sogno del Cacciatore, controlla i loro effetti e assicurati di equipaggiarli. Non è necessario dedicare ore e ore all’agricoltura per le migliori gemme di sangue per notare un’enorme differenza. La spinta dovrebbe aiutare a fare attraverso alcuni dei boss più duri nei dungeon successivi, anche!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.